Storia dell'architettura e delle tecniche costruttive

espandiStoria dell'architettura e delle tecniche costruttive

Codice identificativo insegnamento: 096374
Programma sintetico: L'insegnamento intende fornire una conoscenza di base della storia dell'architettura dall'antichità alla prima contemporaneità, introducendo alla comprensione degli aspetti (formali, tecnici e di valore) che caratterizzano l'architettura nei diversi periodi e contesti geopolitici. Il corso ha anche l'obiettivo di illustrare le tecniche esecutive impiegate nelle differenti epoche e di analizzare come le componenti espressive, costruttive e materiche che caratterizzano l'architettura di un preciso momento storico, siano imprescindibilmente connesse con le precedenti manifestazioni del sapere architettonico attraverso processi di continuità, imitazione e/o contrapposizione. Le lezioni del corso, inoltre, pongono particolare attenzione all'analisi critica delle opere più rappresentative e significative, proponendone una lettura capace di far cogliere, anche attraverso visite studio in loco, la loro duplice valenza formale e di significato. Nel corso verranno proposte anche alcune letture trasversali della Storia dell'Architettura incentrate sull'evoluzione di specifiche tecnologie o materiali edilizi quali, ad esempio, il ferro e il cemento armato. Forma della didattica Nell'ambito delle lezioni in aula il docente tratterà argomenti selezionati nell'ampio arco temporale previsto nel programma con lo scopo di far maturare nello studente una capacità di comprensione e interpretazione del contesto sociale e fisico, affinché possa contribuire allo sviluppo del sapere dell'architettura come risposta concreta ai bisogni degli uomini. Per questa ragione saranno anche organizzati sopralluoghi ad alcuni significativi edifici lombardi, costituendo occasioni di riflessione e di analisi critica diretta a partire dalla lettura dei caratteri formali e simbolici delle architetture visitate. Un seminario internazionale, nel quale gli studenti avranno anche l'occasione di dialogare proficuamente con i relatori, completa l'offerta didattica propria del corso, che concepisce la conoscenza storica dell'architettura come momento indispensabile per la cultura di ogni architetto proiettato al futuro. Gli studenti interessati e motivati potranno concordare con il docente lo svolgimento di un'esercitazione opzionale e facoltativa su temi pertinenti il corso, che si concluderà in un elaborato finale di sintesi. Anche per questa ragione saranno organizzati dei momenti finalizzati all'acquisizione dei procedimenti metodologici base della ricerca scientifica, che offriranno un quadro di conoscenza da impiegare nel proseguo degli studi, nella stesura della tesi di laurea e, successivamente, nella professione e/o nell'editoria. Specifiche tematiche di ricerca saranno offerte agli studenti stranieri.